ALLESTIMENTO CON PUNTO METALLICO

Marchio Graffietti Stampati

ALLESTIMENTO CON PUNTO METALLICO

Il punto metallico è un sistema che prevede la cucitura delle segnature che compongono il prodotto editoriale per mezzo di un segmento di filo di metallo. La forma classica è quella della graffetta ma può assumere anche quella della lettera omega per stampati destinati ad essere riuniti in raccoglitori. Il punto metallico è un tipo di legatura adatto a pubblicazioni con un basso numero di pagine inclusa la copertina. La legatura a punto metallico è la più semplice e la più veloce, ha una buona resistenza e permette alle pagine di essere perfettamente piane quando il prodotto viene aperto. Un prodotto rilegato con punto metallico è però un prodotto non ritenuto esteticamente attraente in particolare per l’assenza di un dorso che limita la possibilità di consultazione in caso di archiviazione in quanto non consente di identificarne il contenuto senza dover estrarre lo stampato.
Questo tipo di legatura è indicato per riviste, periodici, opuscoli, quaderni, cataloghi, fascicoli e altri stampati consistenti in un numero limitato di pagine. La cucitura metallica viene effettuata da macchine accavallatrici-cucitrici che eseguono la raccolta e l’accavallatura delle segnature piegate l’una dentro l’altra e, dopo un controllo finalizzato alla verifica meccanica circa lo spessore del fascicolo, cucite mediante due punti metallici.