IL PANTONE

Marchio Graffietti Stampati

IL PANTONE

I colori Pantone sono quelli già formati, come per esempio le vernici nei barattoli che trovate dal ferramenta o gli smalti per le unghie. L’utilizzo del colore Pantone può essere aggiunto ai colori base della quadricromia, in questo caso le selezioni saranno ovviamente più di quattro ovvero cyan, magenta, giallo, nero e il colore Pantone che può essere per esempio l’oro o l’argento. Quindi, per stampare un colore speciale su Riviste o Libri, oltre i colori base di quadricromia si rende inevitabile l’utilizzo di una lastra in più e quindi di un gruppo stampa in più. È una operazione che viene impostata in fase di prestampa dividendo il documento nel numero di canali adatti alla stampa. Le particolari lavorazioni di questo tipo fanno lievitare i costi di stampa in quanto necessitano di un maggior impiego di matrici, di inchiostri e di tempo. I colori Pantone hanno una scala in cui ogni colore viene identificato con un codice specifico.