stampa tipografica

Industria tipografica specializzata in stampa offset

E’ dal 1973 che ci occupiamo della stampa offset a foglio. Oggi la nostra tipografia si è evoluta grazie alle nuove macchine e tecnologie che ci permettono di realizzare prodotti di alta qualità. Stampiamo libri illustrati, riviste, cataloghi aziendali, giornali, guide turistiche, depliant e brochure.

Approfondimenti sulle stampe tipografiche

Senza entrare nei particolari, è indispensabile chiarire in cosa consiste il procedimento della stampa tipografica. Per ogni lettera (o segno) occorre fabbricare un punzone di metallo molto duro, recante all’estremità la lettera incisa a rilievo (rovesciata). Questo punzone serve a incidere una matrice di metallo meno duro (punzonatura) dove la lettera viene impressa in un incavo. In questa matrice si possono quindi fondere, in quantità desiderate, i carattere tipografici che risulteranno a rilievo come il punzone. Il metallo impiegato nella fusione è una lega di piombo e antimonio. I caratteri tipografici vengono poi accostati e si ottiene così la composizione tipografica. Il tipografo del XV segue tutto il processo produttivo delle stampe tipografiche: deve disegnare le lettere, fabbricare i punzoni, incidere le matrici, fondere i caratteri, stampare al torchio. Dopo alcuni decenni, la produzione di stampe tipografiche aumenta e nascono gli specialisti: i disegnatori di caratteri, gli incisori, i tipografi, gli editori. Le tipografie del XV secolo acquistano ben presto la forma di centri culturali di grande importanza. Al loro interno, si assiste alla formazione di figure altamente specializzate e destinate a divenire il reale punto di forza nei processi adoperati per le stampe tipografiche odierne.